Aggiornamento: 8 feb

FLEX SERVICE S.R.L. è riuscita ad accedere al POR FESR 2014-2020 del Veneto - Obiettivo specifico 3.1. “Rilancio della propensione agli investimenti del sistema produttivo” - ASSE 3 “Competitività dei sistemi produttivi” - Azione 3.1.1. “Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale” - Sub-Azione A “Settore Manifattura”.



Grazie al finanziamento ottenuto, a fronte di una spesa 272.502,4 € è stato concesso un contributo a fondo perduto di 81.750,73 € (Sportello B), FLEX SERVICE ha attuato l’acquisto e l’installazione presso l’area industriale di Ponzano Veneto (TV) di una nuova BORDATRICE AUTOMATICA INDUSTRIALE STEFANI XD di ultima generazione di Hardware a supporto del sistema e di programmi informatici, brevetti e know-how, rispondenti alla perfezione ai requisiti richiesti dal Piano Industria 4.0.



Questo finanziamento ha inoltre permesso all’Azienda di poter crescere e di essere più competitiva e moderna.


Grazie alla strumentazione introdotta l’azienda ha apportato sostanziali innovazioni di prodotto e di processo determinate dall’integrazione della stessa all’interno di un più complesso contesto produttivo per ottenerne i benefici a 360 gradi, non solo quelli strettamente legati al suo tipico utilizzo, aumentando altresì il know-how di prodotto posseduto dall’azienda che le consente un significativo vantaggio competitivo nei confronti dei vari competitor, avendo ampliato in maniera esponenziale i benefici.




#POR #FESR #finanziamento #regioneveneto #innovazione #industria40 #bordatrice #knowhow

3 visualizzazioni0 commenti